[Read] ➲ Mastro-don Gesualdo Author Giovanni Verga – Horse-zine.co.uk

Mastro-don Gesualdo pdf Mastro-don Gesualdo, ebook Mastro-don Gesualdo, epub Mastro-don Gesualdo, doc Mastro-don Gesualdo, e-pub Mastro-don Gesualdo, Mastro-don Gesualdo c5ffdc82b50 Dopo I Malavoglia Con Mastro Don Gesualdo Verga Continua Il Suo Ciclo Dei Vinti In Quest Opera L Autore Siciliano Racconta La Parabola Di Gesualdo Motta Che Da Semplice Muratore Riesce A Diventare Un Ricco Borghese, Dedicando Tutta La Sua Vita Alla Roba


10 thoughts on “Mastro-don Gesualdo

  1. says:

    The things you own end up owning you , .


  2. says:

    Mi piange sempre un po il cuore le rare volte che abbandono un libro.Soprattutto se si tratta di un classico, di un romanzo che ha lasciato il segno.Ma i gusti sono gusti, e, nel mio mondo da lettrice, se uno scrittore ha scritto un libro che non mi soddisfa in nulla, beh, merita un insufficienza o un abbandono, sia che si chiami Moccia o Dostoevskij il nome a mio avviso non fornisce alcun alibi o giustificazione.E diciamocelo, il tizio in questione, che altro non che Giovanni Verga, a mio avviso ha scritto un libro tremendo Avevo tanto apprezzato I Malavoglia , una delle letture del mio passato di studentessa che, nonostante questo, si sono fatte amare, e apprezzo tanto il realismo letterario, che mi fa ritrovare fra le pagine contesti, situazioni, personaggi che avrebbero potuto benissimo esistere, ma questa volta proprio non ce l ho fatta Sono arrivata a meno di met libro, e contando quanto mi mancava, leggiucchiarlo pur di arrivare alla fine non avrebbe avuto alcun senso non ho avuto pazienza, e non me ne pento.Ci che mi risultata indigesta non tanto la pesantezza dello stile, quanto l esagerata quantit di nomi e personaggi che accolgono subito il lettore, sin dalle prime pagine Bianca, cugina Rubiera, Sganci, Ciolla, Rubiera, Giacalone, Pelagatti, i Trao, vari nomi di Don Diego, Ferdinando, ecc , di infinite zie, di signore e signorotte, di marchese, di baroni e baronesse implodono nei primi capitoli, con la conseguenza che il lettore, oltre a sentirsi esplodere la testa, non capisce praticamente nulla Ci che sono ruscita a capire che Bianca, giovane poco avvenente e non benestante, cerca marito e che i parenti propongono per lei il nostro protagonista, Mastro Don Gesualdo, scapolo Stop Tutto il resto viene fagocitato in una fernesia senza sosta, e senza pari, di nomi e azioni.Come tutti i libri di cui non sono arrivata in fondo, non mi pare giusto assegnargli un voto in stelline E mi spiace non avere avuto pazienza Ma mi chiedo come l autore abbia potuto consegnarci un opera simile, inutilmente difficoltosalo confesso, ad un tratto durante la lettura mi subentrata nella mente l immagine di un bimbo imboccato con voracit , un cucchiaio dopo l altro, un nome dopo l altro, un personaggio dopo l altro, in un pastoso e infinito banchetto, e mi subentrata una cattiva sensazione di capogiro e di disgusto E, sinceramente, ho rimpianto la bellissima semplicit di quel capolavoro de I Malavoglia.


  3. says:

    Bana hissettirdikleri unlard r ki Toplumlar ait olduklar s n flara ok s k ba l d rlar O s n ftan kopmak, uzakla mak istemezler Konuyu ok da tmak istemem ama s n f n mensuplar her ne kadar s n flar na ok ba l olsa da birbirlerine hi ba l de ildirler Yani s n f denen olu umlar belli toplumlar n bir araya gelmesi ve birbirlerinden nefret etmesi ile olu ur stelik bu s n f insanlar st s n flardan da alt s n flardan da nefret eder Yani zetle insanlar n tamam birbirinden nefret eder nsan denen hayvan k t d r karc d r Cahildir S n f i erisinde hareket etmek, konum de i tirmek yasakt r Buna asla izin verilmez Bu sizi d nyaya getiren anne baban n ocu u olmaktan teye gidememeniz demektir Yani in aat i isinin ocuguysan z le de kalman z istenir Elbette s n f i inde konum de i imine ok rastlanabilir Ama ok rastlan yor olmas serbest oldu u manas na gelmez Konum de i imlerini etkileyen ok fazla parametre vard r Bu zaman zaman i inizi kolayla t r r zaman zamansa zorla t r r Ki iden ki iye de de i ir her ey Do du unuz ya ad n z ehir hatta il e hatta mahalle sokak ev her eyi de i tirir Ya da cinsiyetiniz yada dininiz nsanlar sadece tek s n fa ait olamad klar i in i ler olduk a kar r, karma kla r Ama i lerib ok basit ve sade oldu u bir alan vard r O da s n flar aras ge i ler Evet s n f i in konum de i iklikleri ok zordur ve kimse de i inizi kolayla t rmaz amma s n flar aras ge i ler kesinlikle imkans zd r ve bunu denedi iniz anda bir anda insanlar n en vah i y zlerini g r rs n z B t n d nya size d man kesilir Bu ailenizden ba lar ve s rayla ilerler.Bu ge i i yapmak zor da de ildir, imkans zda de ildir nk fiziken m mk n de ildir Duvarc Ustas ysan z duvarc ustas s n zd r Asla fazlas olamazs n z Bunu bu g ne kadar d nya tarihinde ba arabilen yoktur Akl n za hemencik geliveren o isimlerde esasen ba aramad lar Bu m mk ns zl maddede a klayabiliriz 1 S n f atlamaya kalk mak de il, karar vermek de il bunu akl n zdan ge irdi iniz anda herkes size d man olur ve i inizi zorla t rmaya ba larlar Mensubu olmak istedi iniz s n f n yelerinin bunu yapmas bir yere kadar anla l r Ancak i inizi en ok z rla t ranlar zaten onlar olmazlar En b y j engellemeleri en yak n n zda kilerden g r rs n z nk st s n ftakiler basit e sizi hakir g r rken, kendi s n f n zdakiler sizi k skan r ve k skan l k 7 b y k g nahtan biridir ve ok g l bir duygudur 2 st s n ftakiler biraz ilk maddede de indi im zere kendi s n flar n sonradan kat lmak isteyenlere kar korumak isterler Kap lar tamamen kapal d r Hatta kap map yoktur Koca koca kale duvarlar n a man z gerekir 3 S ve en ac s sizsiniz Siz asla bir st s n fa ait olamazs n z Belki kale duvarlar n a ar b t n engelleri ge er ve bir st s n f n aras na kar rs n z Ama o kadar i te Fazlas olmaz olamaz Zihniniz a amaz o duvarlar Aya n zda ki prangalardan kurtulamazs n z K yl yseniz k yl s n zd r ehre ta n nca ehirli olmazs n z ocuklar n z ehirde do unca onlarda ehirli olmaz Nesiller boyu ehirde do maya devam etsenizde ehirlile emezsiniz Kabul edin ki bunun rne ini hepiniz heryerde g r yorsunuz Belki evrim beni haks zlar ancak unutmay n ki evrimsel s re ler milyonlarca y l s rer zetle insan n kendisi dahil herkes s n flar aras ge i e kar d r ve zaten le bi ey yoktur Buna inanaca n za yata n z n alt nda ki c ye inan n daha iyi


  4. says:

    Un personaggio in guerra contro il vecchio mondoMastro Don Gesualdo uno dei personaggi pi straordinari della letteratura.Verga, nel descrivere la nobilt siciliana impietoso ci mostra una combriccola di inetti, irresoluti, imbranati e ignoranti che vivacchiano a scrocco e sono pronti a tutto pur di non lavorare.Mastro Don Gesualdo, con la sua etica del lavoro, svetta su tutti, prototipo della modernit.Mastro Don Gesualdo mi stato raccontato da un insegnante di liceo come un Don Arpagone, attaccato alla roba in quanto tale Cazzate Ecco cosa pensa Don Gesualdo moribondo, contemplando il lusso sfrenato presente nella casa del genero Lui invece passava il tempo a calcolare quel che erano costate le finestre scolpite, i pilastri massicci, gli scalini di marmo, quei mobili sontuosi, quelle stoffe, quella gente, quei cavalli che mangiavano, e inghiottivano il denaro come la terra inghiottiva la semente, come beveva l acqua, senza renderlo per , senza dar frutto, sempre pi affamati, sempre pi divoranti, simili a quel male che gli consumava le viscere.Quante cose si sarebbero potute fare con quel denaro Quanti buoni colpi di zappa, quanto sudore di villani si sarebbero pagati Delle fattorie, dei villaggi interi da fabbricare delle terre da seminare, a perdita di vista Capito cosa sta a cuore a Mastro Don Gesualdo Con quei denari si poteva ingaggiare villani, coltivare la terra, costruire villaggi si poteva perseguire il progresso, la civit e il benessere, invece si sono mangiati tutto.Lo trovo commovente.La nobilt era ferma al 600, al feudo, al vitalizio Lui pi avanti della borghesia del suo tempo, che si trascina la palla al piede dell anima per sopperire alla mancanza di nobili natali lui l uomo libero del 900, con tutto il positivo e il negativo laico, progressista, privo di scrupoli.La parabola del protagonista vertiginosa, sia quando punta alle vette, sia quando all improvviso, precipita Don Gesualdo in guerra con i nobili, che si credono migliori per nascita e con i poveri, in particolare i suoi familiari, che non gli riconoscono l autonomia di individuo e l iniziativa individuale dalla quale derivano profitti individuali.Il romanzo presenta una certa inattualit lessicale, l ho trovato meno fruibile di quanto potrebbe essere Sostantivi indecifrabili, oggetti sconosciuti, azioni o consuetudini dimenticate Un edizione commentata sarebbe utile, anche se non indispensabile.


  5. says:

    Verga n n okudu um bu ikinci eseri ilkinden daha da etkileyici Ola an st bir evirisi var, kitab konu ma dili tad nda okutuyor K k ya lardan itibaren al arak duvarc ustal ndan ba lay p m tehatli e kadar y kselen Don Gesualdo nun para, servet, mal ve m lk ile s n f atlamas n n daha do rusu atlat lmamas n n bir hikayesi kitab n zeti D nemin Sicilya s t pk nceki kitab Malovoglia larda oldu u gibi ok zenli, detayl ve g zel anlat l yor ok can al c saptamalar var, rne in Don Gesualdo Usta n n nas rl rgat ellerinin soylu bir insan olmad n n g stergesi oldu u saptamas n n soylulara hizmet eden u aklar taraf ndan yap lmas gibi Herkesin kendi de irmenine su ta d bir Sicilya kasabas ve evresinde ge en roman anlat m zelli i, dili, ak c l ve sadelik i indeki zengin tan mlamalar yla mutlaka okunmas gereken kitaplar aras nda yer almal bana g re.


  6. says:

    Qualcuno spenga le note a pi di pagina Il romanzo noto.Meglio o peggio de I malavoglia Per quanto senso abbiano queste classifiche assai poco , il Mastro dimostra di sicuro pi tormento, che di riflesso dalle vicende immaginarie riverbera nella sua forma, un architettura ben pi complessa che non quella in cui si m veva Padron Ntoni e compagnia.Ma parliamo d altro.Parliamo di quest edizione di Mastro don Gesualdo.Parliamone male.Parliamo delle note a pi di pagina che, al pari d uno stormo di zanzare assetate nella pi afosa delle Estati, ci opprime e perseguita pagina dopo pagina, paragrafo dopo paragrafo, riga dopo riga, intralciando con costante e fastidiosissimo ronz o la dolce diadica solitudine che instaurarsi dovrebbe tra opera ed utente.Solitudine che qui non c concessa, appunto Dal costante indesiderato contrappunto di queste note a pi di pagine che, con piglio scolastico tristo e frusto, si p ritano di illustrarci pignole ogni singolo punto dell opera, spiegandoci cosa stian facendo i personaggi, quali sieno le loro intenzioni, i m ti dell animo, i significati e i simboli, sinanche dando definizione lessicale dei termini che il curatore, nella sua infinita saggezza, ritiene il lettore possa ignorare, lettore dunque ridotto alla stregua di misero beota e ignorante.Ahim come guardare un film col commento molesto del vicino di poltrona, pronto ad anticipare ogni singola scena e a esternare le sue opinioni non richieste su dialoghi e attori come giuocare a scacchi coi suggerimenti sulle mosse provenienti da qualche saputo genietto proditoriamente intervenuto come spettatore.Assolutamente insopportabile.


  7. says:

    Se l avessi letto qualche anno fa probabilmente non lo avrei apprezzato tanto quanto l ho apprezzato oggi, Verga, infatti, uno di quegli autori che, ai tempi del liceo, ho proprio odiato Provando a leggere I Malavoglia pi volte, altrettante volte l ho abbandonato dopo pochissime pagine Negli ultimi anni per ho provato a rivalutarlo, prima con Storia di una capinera e adesso con Mastro don Gesualdo , un romanzo molto godibile con protagonisti ben descritti, quasi vivi, e inseriti in un contesto molto realistico, con descrizioni che non risultano pesanti Una Sicilia che viene messa a nudo con tutti i suoi pregi, difetti e contraddizioni Mastro don Gesualdo non un personaggio che risulta molto simpatico ma gli ci si affeziona lo stesso, lui che ha un grande successo negli affari e con la roba ma che fallisce miseramente a livello di affetti e dei rapporti con gli altri, una famiglia che lo sfrutta per le sue ricchezze, che viene disprezzato dal suo ceto d origine perch arricchito ma mai accettato dai ceti pi alti, e lo dimostra l appellativo di mastro don che sottolineano la natura del personaggio, non pi muratore ma nemmeno un borghese Una vita dedita completamente agli affari fino al triste epilogo.Una fine che lascia l amaro in bocca.


  8. says:

    All inizio risulta difficile entrare nel ritmo della narrazione soprattutto perch i personaggi non vengono presentati, ma dopo i primi capitoli l ho trovato piacevole Certo, se vi aspettare una storia che vi faccia sbellicare dalle risate o una tenera storia d a questo ovviamente non il libro che fa per voi, ma se invece siete curiosi di scoprire i meccanismi di una piccola societ ottocentesca credo che siate proprio tra le pagine giuste.


  9. says:

    Mastro Don Gesualdo un classico.Un pezzo di storia della letteratura italiana.In esso seguiamo la vicenda personale del protagonista conosciamo la sua ingordigia di benestante nato povero che accumula i beni la roba senza saperne godere il conflitto generazionale che si sviluppa nell ottica della famiglia patriarcale tra lui e il padre,e che impedisce l instaurarsi di un normale rapporto affettivo fra i due il subordinare agli interessi economici l unico sentimento sincero che egli ha nella propria vita,cio quello con la serva Diodata.Tutto questo lo porta ad un inevitabile fallimento a livello personale e sentimentale parallelamente all altrettanto inevitabile fallimento della societ a cui appartiene,fondata sulla logica dell avere invece che su quella dell essere.Sullo sfondo i moti rivoluzionari del risorgimento italiano e come elemento fondamentale la trascinante scrittura di Verga.Un capolavoro imperdibile.


  10. says:

    Non sapevo cosa leggere, cos mio figlio ha scelto per me, un po a caso Avevo gi letto il libro quando andavo a scuola e mi ricordavo che non mi era piaciuto molto, be mi sono ricreduta Pieno di personaggi che ho faticato non poco ad inquadrare, ma tutti importanti ed indispensabili, descritti cos bene che mi sembrava quasi di vedere un film Un tema comunque attuale, l a verso i beni materiali la roba , la lotta per l ascesa sociale, la solitudine Consigliatissimo


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *